Seminario su Samuel Beckett | 19-20-21 giugno 2015

seminarioBeckett

Samuel Beckett è l’autore che con maggiore precisione incarna l’essenza dell’arte dell’attore:
tempi, ritmi, intonazioni sono una precisissima partitura musicale che il corpo dell’attore e
dell’attrice devono saper incarnare e vivere.
E’ il migliore esempio, di autore teatrale contemporaneo, in cui la mappa dello scritto
impone una precisa analisi che l’Arte dell’Attore sola può decifrare al fine di giungere alla
meta della corretta interpretazione.
Lungi dal presentarsi come uno scrittore caustico o pessimista, Beckett si rivela, attraverso
lo studio preciso dei tempi e dei ritmi, il più straordinario trascrittore dei dialoghi insensati
che pratichiamo tutti quotidianamente. Vederlo in teatro, trasposto con precisione sulla
scena, può risultare entusiasmante.
Un seminario alla scoperta di un autore e di una tecnica per decifrarlo.

Seminario aperto a professionisti e non.

I frammenti analizzati verranno estrapolati dalle opere:
“Finale di partita”
“Tutti quelli che cadono”
“L’ultimo nastro di Krapp”

QUANDO
19, 20 giugno dalle ore 17:00 alle ore 21:00
21 giugno dalle ore 15:00 alle ore 19:00

DOVE
San Pietro in Vincoli Zona Teatro, via San Pietro in Vincoli 28 – Torino

COSTO
120 euro

INFO E ISCRIZIONI – Entro il 14 giugno
info@labperm.it
+39 3381728883

www.labperm.it
FB LabPerm di Castaldo
LOGO LABPERM

 

Il LABORATORIO PERMANENTE di RICERCA sull’ARTE dell’ATTORE di D. Castaldo

nasce nel 1997 ed è uno spazio di lavoro quotidiano all’interno del quale sviluppare
le enormi potenzialità dell’essere umano-attore.
 
Tutto è nell’Attore: centro di ogni evento teatrale.
 
La pratica quotidiana (otto ore al giorno, sei giorni a settimana) è il cammino
necessario all’acquisizione di una solida conoscenza della materia, allo sviluppo
dell’attore stesso in accordo con tale pratica e alla possibilità di trasmetterla a chi
osserva.
 
Il Laboratorio Permanente è, al contempo, percorso formativo e compagnia. I
performers che ne fanno parte lavorano alla costruzione di strutture capaci di
esprimere parallelamente le potenzialità del singolo e del gruppo. È costante il
tentativo di riflettere l’attualità culturale e politica del mondo, pur continuando a
misurarsi quotidianamente con lo studio e l’approfondimento necessari al
raggiungimento di una completa professionalità in campo attoriale.
 
Attraverso il corpo, la pratica quotidiana arriva a sondare le vie dello spirito.
Attraverso la libertà espressiva e la creatività ci si riappropria del mondo emotivo ed
immaginifico, capaci di alimentare il motore che spinge l’individuo verso “l’arte del
creare da se stesso”.
 
Lontano dai teatri ufficiali e dalle facili interpretazioni di un ruolo, il LabPerm
considera la pratica attoriale un’arte di grande disciplina e di profonda carica
rivoluzionaria, a disposizione di tutti per dar voce alla cultura degli individui e della
società.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...