Domenico Castaldo & Figurelle Orkestar – la band

Eccoci qua: Figurelle Orkestar! Veniamo dal mondo – Europa – Italia – Piemonte – Torino – Porta Palazzo per l’esattezza, un crogiuolo di razze, stazze, puzze e svariata umanità.
Ma ci piacerebbe andare lontano, oltre il Manzanarre e il Reno, oltre il continente Nero, oltre tutto quanto par vero e sappiamo che siam stati di già.
Saltando, picchiettando, giocherellando, trotterellando sappiam che solo così si conquista la libertà.

La band nasce dal concerto-spettacolo “Figurelle. Storie, Canzoni, Apparizioni” della compagnia teatrale LabPerm di Ricerca sull’Arte dell’Attore diretta da Domenico Castaldo, attiva a Torino dal 1997, in collaborazione con i musicisti del Rosso Rustico Amaro Trio, attivo dal 1992. Ne risulta un’originalissima commistione fatta di musicalità nuovamente popolare, perché intrisa di teatralità, umanità e poesia, che sa toccare note trascinanti o note nostalgiche e fortemente evocative.
Le fi’urelle in dialetto napoletano rappresentano le immagini dei calciatori e quelle dei santi. Il gruppo porta in scena una serie di Figurelle canore, ma anche musicali e teatrali. I testi delle canzoni sono paesaggi e storie, viaggi e persone. La band si avvale della presenza di musicisti (chitarre, fisarmonica, gran cassa), un coro femminile con piccoli e curiosi strumenti musicali, e fra svariate percussioni la voce solista del poliedrico autore, attore, cantante, regista Domenico Castaldo.

Domenico Castaldo & Figurelle Orkestar negli ultimi quattro anni ha circuitato in Italia presso Teatri e Festival musicali e teatrali ed ha inciso i suoi brani presso la Verosound Studio di Fabio Barovero. Tutte le canzoni sono originali, i testi composti da Domenico Castaldo e le musiche arrangiate dall’ensemble. Importanti le partecipazioni al Folkest 2014, a Tavagnasco Rock 2016 (aprendo il concerto ai Mau Mau e l’Orage), al Tenco Ascolta 2016 e alla trasmissione radiofonica Battiti su Radio3.

Le parole e la musica si supportano, s’inseguono, si abbracciano come nella canzone d’autore, come nella musica popolare. Castaldo e il gruppo incarnano le fi’urelle e le rendono animate, vive, senzienti e rispondenti per un’ora e più di piacere condiviso nella danza e nella panza. Attenzione! non lo stomaco, la panza… che è dove risiede ogni più gioiosa sostanza.

La Domenico Castaldo & Figurelle Orkestar è composta da:
Domenico Castaldo – voce principale, cajon, concertina, darbuka e metallofono
Ginevra Giachetti – voce, flauto traverso e piccole percussioni
Marta Laneri – voce e grancassa
Gianni Maestrucci – vibrafono, marimba, congas, e qualsiasi altra sorta di percussioni
Paolo Moreschi – chitarra classica, basso acustico, voce
Rui Albert Padul – chitarra acustica e voce
Fabio Rosso – fisarmonica
Natalia Sangiorgio – voce e piccole percussioni

Laboratorio Permanente di Ricerca sull'Arte dell'Attore di Domenico Castaldo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: