A fuego lento

Regia e drammaturgia: Beppe Rosso

Chef stellati: Walter Ferretto & Andrea Ribaldone

Interpreti: Marilen Ribot Estelrich, Daniela Vairo, Katia Capato, Francesca Netto, Marta Laneri, Ginevra Giachetti, Davide Riminucci, Domenico Castaldo, Matias Marre Medina, Rui Albert Padul, Alessandro Borroni, Joel Marti Melero.

Una Coproduzione tra: Paniere dei prodotti di pregio della provincia di Alessandria, Festival Mirabilia, Chic-Charming Italian Chef

Salone del Gusto di Torino, Oval, Lingotto Fiere (area TerraMadre)
Via Nizza 294, Torino (TO) dal 25 al 28 ottobre ore 20:15, e 29 ottobre ore 12:30. costo 22 € vini inclusi, in prevendita su MailTicket o in vendita al Monferrato Circus

Un tendone da circo trasformato in ristorante e gli artisti che in quel circo lavoravano costretti a fare i camerieri; una miscela esplosiva che scatenerà i “sensi” lungo il corso dello spettacolo culinario: “A Fuego Lento”.

Due Chef straordinari: Andrea Ribaldone e Walter Ferretto si mettono in gioco e cucineranno dal vivo 5 portate d’eccezione basate sui sapori del MonferratoCinque artisti circensi di fama mondiale, Matias Marre Medina, Joel Marti Melero, Marilen Ribot Estelrich, Davide Riminucci, Daniela Vairo, provenienti da Cirque du Soleil, Atempo Circ e Le Lidò, contenderanno ai cuochi la scena e i tempi dello spettacolo accompagnati da 7 attori musicisti guidati da Domenico Castaldo.

Questi gli ingredienti della cena che metterà in relazione in modo rivoluzionario l’alta cucina e il circo contemporaneo. Sotto la guida regista di Beppe Rosso, in prima assoluta, uno spettacolo “totale” che coinvolge i 5 sensi degli spettatori: l’olfatto, il gusto, il tatto con la qualità dei piatti di due grandi Chef; la vista con l’incanto dei numeri circensi degli artisti; l’udito con le surreali atmosfere della musiche realizzate dal vivo.

Oltre i primi attori al Monferrato Circus ci saranno anche altri 12 camerieri e 5 cuochi al lavoro per realizzare una cena a tutti gli effetti con tavoli, posate e vino superiore: saranno servite cinque portate in cui si godranno i sapori e le delizie del Monferrato reinventati dai due chef.

Le 5 portate segneranno anche gli atti in cui è suddiviso lo spettacolo. Una vicenda giocata dagli artisti circensi costretti negli abiti dei camerieri. Una storia contemporanea di economia, passione e ribellione. Quindi anche la mente e il cuore saranno coinvolti in questa serata dove tutto cuoce ‘A Fuego Lento’.

E il pubblico è parte integrante dell’evento non solo per la degustazione di piatti e vini eccellenti, ma anche perché avrà un ruolo inconsueto in questa vicenda che si « consuma » sotto un tendone da circo, tra le portate di una cena eccezionale, i numeri circensi, la musica dal vivo, i drammi e le risate. Una serata a sorpresa dove niente é ciò che sembra e tutto cambia continuamente. ….Ce n’è davvero per tutti i gusti, è il caso di dirlo!

Direzione Artistica: Fabrizio Gavosto
Direzione circense: Davide Riminucci
Direzione Musicale: Domenico Castaldo
Fonica e Direzione Tecnica: Simone Bonetto
Design Luci: Samuele Stirano
Collaborazione Drammaturgica: Debora Milone
Allestimento Scenico: Raffaella Ferrari, Mauro Demartini
Comunicazione: Chiara Avidano
Segretaria di Produzione: Chiara Della Vedova

Realizzata con il contributo de:
Provincia di Alessandria, Provincia di Asti, Camera di Commercio di Alessandria, Camera di Commercio di Asti, Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, Associazione IdeAgorà.

In collaborazione con: ACTI Teatri Indipendenti, Slow Food, Labperm di Domenico Castaldo, Chapitombolo Scuola di Circo, Associazione AlVino Monferrato e Obertenga, Marchesato Vigneti e Cantine, Mida 55 Bar Solution.
[RFG_gallery id=’2′]

Annunci

Laboratorio Permanente di Ricerca sull'Arte dell'Attore di Domenico Castaldo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: