Katharsis

KATHARSIS. De cura animae suae, è il nome del percorso di ricerca, formazione, rappresentazione e scambio culturale, nato come evoluzione e approfondimento del precedente progetto denominato Sulle Orme del Simurgh.
Della esperienza passata intende selezionare ed approfondire gli specifici campi del canto , della musica , della danza e del ritmo , attraverso lo studio della pratica rituale nelle differenti culture e tradizioni, e nella sua peculiare funzione pubblica . Un percorso di lavoro alla riscoperta dell’espressione rituale nell’arte performativa, e del senso, plurimo e sottile, del suo incontro con lo spettatore.
[good-old-gallery]
La musica delle percussioni, la danza, il lavoro sugli impulsi del corpo e delle azioni fisiche per scender nei meandri di ciò che è immateriale nel concreto della nostra carne; per celebrare e vivere l’arte del teatro e dell’attore come veicolo, come rituale per vivificare i sensi, il corpo e le loro sopite ed innate possibilità.

Realizzato grazie al sostegno della Regione Piemonte, in collaborazione con SUONI DAL MONDO (Laboratorio di percussioni diretto da G. Maestrucci) e TETRAKTIS Percussioni.
Il percorso creativo di Katharsis , inaugurato nell’anno 2007 con La Veglia del Cuore , per la rassegna TORINO SPIRITUALITA’, ha dato frutto al film KATHARSIS#1 .

2004 Anno I
LA VEGLIA

Katharsis Anno I
L’UCCELLO CANTA IN GABBIA PER AMORE O PER RABBIA

Il Film
KATHARSIS#1

2007 Anno IV
AGAMEMNON

Annunci

Laboratorio Permanente di Ricerca sull'Arte dell'Attore di Domenico Castaldo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: